Bonuspertutti

SCOZIA - UCRAINA: PROBABILI FORMAZIONI, PRONOSTICO E DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

Nations League: Scozia-Ucraina

SCOZIA – UCRAINA: PROBABILI FORMAZIONI, PRONOSTICO E DOVE VEDERLA

Bonuspertutti, sito che offre solo i migliori bonus scommesse del momento, analizza Scozia – Ucraina, match valido per la quarta giornata di League B della Nations League. I pronostici di Bonuspertutti sono curati da professionisti del settore del betting, che studiano ogni giorno statistiche e quote calcio per darvi i migliori consigli sulle scommesse calcio e di altri sport. Vi ricordiamo che le scommesse sportive sono vietate ai minori di 18 anni e vi consigliamo di giocare responsabilmente senza eccedere. Bonuspertutti con i suoi pronostici calcio vuole contribuire alla creazione di una cultura sportiva consapevole contraria alla ludopatia e al gioco d’azzardo.

PREVIEW SCOZIA – UCRAINA

Si disputerà all’«Hampden Park», di Glasgow, mercoledì 21 settembre alle ore 20.45, l’incontro di calcio fra le nazionali di Scozia e Ucraina, valevole per la quarta giornata del gruppo 1 della League B di Nations League.
Si tratta dello scontro diretto per la conquista del primo posto del girone, poiché si troveranno di fronte le prime due della classe distanti solo un punto dopo aver disputato le prime tre partite. In vetta al raggruppamento c’è l’Ucraina con 7 punti, la Scozia segue con 6, più staccate, nonostante una gara in più, l’Irlanda con 4 punti e l’Armenia con 3.
Il match dell’«Hampden Park» non sarà visibile sulla tv italiane.
Per i bookmakers leggermente favorita è la formazione di casa.


LA VIGILIA DELLA SCOZIA

La Scozia vuole prendersi la rivincita proprio contro l’Ucraina che l’ha estromessa dai mondiali del Qatar ai playoff. Ottimo inizio per gli scozzesi in Nations League, secondo posto a un punto proprio dagli ucraini. Nell’ultima gara disputata Cooper e compagni hanno sconfitto per 4 a 1, in rimonta l’Armenia, con una doppietta di Armstrong e le reti di McGinn e Adams. Adesso, in palio c’è il primo posto nel raggruppamento che vale la promozione in League A della Nations League.


LA VIGILIA DELL’UCRAINA

Ucraina in vetta a questo girone di League B di Nations League grazie alle due iniziali vittorie e al pareggio contro l’Irlanda. Unica formazione imbattuta del girone, cinque gol fatti e uno subito per l’undici del Ct Petrakov. La vittoria nella semifinale playoff contro la Scozia non è bastata per raggiungere il Mondiale in Qatar, poiché in finale è arrivata la sconfitta contro il Galles. Soddisfazioni, però, sono arrivate da questa prima fase della Nations League con un cammino, sino ad oggi, immacolato. In Scozia, gli ucraini dovrebbero presentarsi con il 4-3-3, con il tridente d’attacco formato da Yaremchuk e Mudrik.


PROBABILI FORMAZIONI SCOZIA- UCRAINA

SCOZIA (3-5-2): Gordon; Cooper, Hendry, Hickey; Patterson, McGregor, McTominay, Turnbull, Robertson, Armstrong, Adams. Ct Clarke.
UCRAINA (4-3-3): Pyatov; Karavaev, Zabarnyi, Matviyenko, Zinchenko; Malinovskyi, Sydorchuk, Shaparenko; Yarmolenko, Yaremchuk, Mudryk. Ct. Petrakov.


PRONOSTICO SCOZIA – UCRAINA

(Esempio Roma – Feyenoord: Per gli analisti delle scommesse, giallorossi favoriti ma non troppo per il successo finale del novantesimo con l’1 offerto a 2,28, con il 2 che triplica la giocata mentre l’X moltiplica per 3,35. Snai offre l’1 a 2,35, l’X a 3,35 ed il 2 a 3,05. Eurobet, infine, a 3,10 il 2 degli olandesi, a 3,30 l’X e a 2,35 l’1 della Roma al novantesimo).

Articoli correlati

4.2/5 - (5 voti)
MENU