Bonuspertutti

Scommesse sportive in agenzia, in otto mesi raccolti 2,7 miliardi di euro

goldbet2


Nei primi otto mesi del 2022 le scommesse sportive in agenzia hanno totalizzato una raccolta da 2,7 miliardi di euro: è il totale elaborato da Agipronews sui dati contenuti nel report diffuso dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il volume di gioco è in ripresa rispetto agli 1,8 miliardi di euro dello stesso periodo del 2020, anno nel quale la rete retail è rimasta ferma tra marzo e giugno a causa del lockdown. Impossibile, poi, anche il confronto con il 2021, anno nel quale le agenzie sono state ferme tra gennaio e giugno dopo la seconda ondata di Covid. Da gennaio ad agosto 2022, è Napoli in testa nella classifica delle province dove si è giocato di più con 436,1 milioni di euro. Seconda Roma con 320 milioni, mentre Milano si piazza sull’ultimo gradino del podio con 147 milioni. Per quanto riguarda le scommesse ippiche in agenzia, il totale giocato nei primi sei mesi dell’anno è stato invece di 173 milioni. Tra le province svetta Milano con 27,2 milioni, seguita da Roma a 19,1 milioni e Napoli a 18,7 milioni. Per le scommesse virtuali in agenzia, in tutta Italia il totale è stato di 1,5 miliardi di euro: Napoli si conferma ancora al primo posto con 273,3 milioni, davanti a Roma (103,1 milioni) e Milano (71,4 milioni).

Fonte Agipro

Articoli correlati

Valuta
MENU