Bonuspertutti

COME APRIRE UN SITO DI SCOMMESSE SPORTIVO?

Bonuspertutti ha a cuore la formazione dei propri lettori. Migliorarsi costantemente come scommettitori ma anche come professionisti del mondo del betting è un obiettivo da porsi e che può essere raggiunto. Oggi vi spieghiamo in maniera semplice quali sono le azioni da fare per aprire un sito di scommesse sportive.

LICENZA ITALIANO CONTRO LICENZA ESTERA

La prima cosa da sapere è che il mondo delle scommesse sportive è regolato da ADM, agenzie dogane e monopoli, che ogni anno metti in vendita delle concessioni per il gioco legale. Il settore del betting è molto inflazionato quindi entrare e far successo nelle scommesse non è semplice. La prima cosa che devi scegliere è se comprare una licenza italiana, sicuramente più dispendiosa ma più sicura, o se buttarti sul mondo dei .com con licenza di Malta, Gibilterra o Curacao ma rimanere boarderline a livello legislativo. Noi ovviamente consigliamo di agire in modo legale e sicuro.

AFFIDARSI A UN PROVIDER DI QUOTE PRE MATCH E LIVE

Se sei un bookmakers appena nato sarà molto difficile per te reclutare e pagare un numero importante di sport traders. Ecco perchè la cosa migliore che si può fare è esternalizzare il servizio di ufficio quote comprando dei pacchetti da siti con decennale esperienza come betradar o betgenius. Essi forniscono quote, gestione dei cambi quota e anche delle scommesse live.

CREARE UNA CAMPAGNA DI MARKETING PER ATTIRARE I CLIENTI

I bonus benvenuto scommesse, secondo le ricerche di settori più recenti, sono uno dei motivi principali per i quali un utente sceglie un bookmakers al posto di un altro. Aver un buon bonus scommesse, è quindi alla base per ogni campagna di marketing che si rispetti.

MANTENERE UN’OFFERTA COMPETITIVA PER CONSERVARE I CLIENTI

Avere un buon bonu scommesse però non è sufficiente. Il rischio di avere utenti “smart” che utilizzano il bonus, prelevano e se ne vanno è uno dei peggiori incubi per un gestire di un siti di scommesse. Ecco perchè serve riuscire a mantenere il cliente (o almeno quelli buoni) attivi il più tempo possibile. Palinsesto ampio sia pre match che live, quote competitive e servizio streaming sono fra le azioni principali per tenere alta la qualità dei proprio bookmaker.

Articoli correlati

Valuta
MENU