Bonuspertutti

BENEVENTO-SASSUOLO: PROBABILI FORMAZIONI, PRONOSTICO E DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

Serie A: il Sassuolo chiude in casa con la Lazio

BENEVENTO-SASSUOLO: PROBABILI FORMAZIONI, PRONOSTICO E DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

Bonuspertutti, sito che offre solo i migliori bonus scommesse del momento, analizza Benevento-Sassuolo, match valido per la trentesima giornata di Serie A. I pronostici di Bonuspertutti sono curati da professionisti del settore del betting, che studiano ogni giorno statistiche e quote calcio per darvi i migliori consigli sulle scommesse calcio e di altri sport. Vi ricordiamo che le scommesse sportive sono vietate ai minori di 18 anni e vi consigliamo di giocare responsabilmente senza eccedere. Bonuspertutti con i suoi pronostici calcio vuole contribuire alla creazione di una cultura sportiva consapevole contraria alla ludopatia e al gioco d’azzardo.

[slide-anything id="5621"]

PREVIEW BENEVENTO-SASSUOLO

A chiudere il 30° turno del campionato di Serie A ci sarà la sfida tra Benevento e Sassuolo, in programma lunedì sera alle ore 20.45 presso lo stadio Ciro Vigorito. L’allenatore neroverde De Zerbi affronterà così il suo passato; infatti subentrò a Baroni nella prima esperienza in massima serie dei campani, ma non riuscì a evitare la retrocessione. Ora con la squadra emiliana tenterà di riconquistare l’ottavo posto, finito nelle mani del Verona. Sull’altra sponda la Strega intende confermare quanto di buono è stato fatto fino a questo momento e garantirsi un discreto distacco dalla zona retrocessione. Negli ultimi cinque incroci tra questi due club, il Sassuolo ha avuto la meglio in quattro occasioni, mentre l’unica volta in cui il Benevento ha ottenuto un risultato positivo risale alla partita d’andata del torneo 2017/2018, terminata 2-2 al Mapei Stadium. Nello storico, quindi, nessun successo per quelli che domani saranno i padroni di casa. 

 

COME ARRIVA IL BENEVENTO ALLA SFIDA CONTRO IL SASSUOLO

La stagione fin qui disputata rimane senza dubbio soddisfacente e le aspettative della proprietà sono state rispettate. Ma non si può certo affermare che la formazione allenata da Inzaghi stia offrendo grande costanza. Nelle tredici uscite più recenti si conta una sola vittoria; prestigiosa, tra le mura della Juventus, ma sempre una rimane. Per sua fortuna le inseguitrici nella corsa alla salvezza non stanno tenendo ritmi forsennati e i 30 punti in classifica (più del doppio rispetto a quelli ottenuti dopo 30 turni nell’annata d’esordio in Serie A) permettono una certa serenità. Inoltre è lodevole la capacità di reazione della squadra, in quanto ha recuperato 9 punti da situazioni di svantaggio per 1-0. In casa serve invertire la rotta, perché i sanniti vengono da una striscia di otto gare senza successi (4 pareggi e 4 sconfitte); in quattro occasioni hanno mantenuto la porta inviolata al termine della prima frazione, subendo però sei goal dopo il 70′. L’ex tecnico di Venezia e Milan avrà a disposizione la rosa al completo. 

 

COME ARRIVA IL SASSUOLO ALLA SFIDA CONTRO IL BENEVENTO

Il Sassuolo si vuole regalare un finale di stagione all’altezza delle previsioni. L’obiettivo di consolidarsi all’ottavo posto, dietro le sette forze del nostro campionato, rappresenta la priorità in casa Sasòl, ma al momento è il Verona a godere di questo piazzamento. La poca continuità nei risultati dimostrata dall’inizio del nuovo anno solare (con soli 3 successi in 16 partite giocate e uno nelle scorse sette) ha lentamente indotto la formazione emiliana a perdere terreno e contatto anche con chi le sta sopra. Per di più in trasferta il ruolino di marcia più recente recita 6 sconfitte nelle ultime 8, di cui tre consecutive. Tuttavia, quella che l’aspetta domani potrebbe rivelarsi particolarmente propizia, visto che la compagine di De Zerbi ha vinto fuori casa nelle ultime tre uscite contro squadre appena salite dalla Serie B. L’allenatore bresciano, però, dovrà fare i contri con parecchie defezioni, che lo costringono per l’ennesima volta a rivedere i suoi piani. Infatti non saranno convocabili Berardi, Caputo, Ayhan. Bourabia, Defrel, Romagna e Traore, quest’ultimo per squalifica. 

 

PROBABILI FORMAZIONI BENEVENTO-SASSUOLO

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Tuia, Glik, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Ionita; Iago Falque, Caprari; Gaich. All. Inzaghi

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Haraslin, Djuricic, Boga; Raspadori. All. De Zerbi

 

STATISTICHE, PRONOSTICO E SCOMMESSE SU BENEVENTO-SASSUOLO

Con la retroguardia del Sassuolo spesso colta in fallo, è altamente probabile che nel Monday Night entrambe le squadre vadano a segno (quota messa a lavagna mediamente a 1,53). In effetti questo si è avverato in 17 delle ultime 18 partite (e in 9 delle ultime 10 trasferte) dei neroverdi in campionato. In ogni caso la favorita al successo finale rimane la formazione ospite (bancata intorno al 2,05), che potrebbe trovare la via della rete nella parte finale di gara, vista la difficoltà in cui incorre il Benevento in quel lasso di tempo. 

 

COMPARAZIONE QUOTE DI BENEVENTO-SASSUOLO

ESITO FINALE 1X2

Bwin Vittoria Benevento (3,50) Pareggio (3,50) Vittoria Sassuolo (2,05)
SNAI Vittoria Benevento (3,65) Pareggio (3,65) Vittoria Sassuolo (1,97)
Goldbet Vittoria Benevento (3,60) Pareggio (3,65) Vittoria Sassuolo (2,00)
WilliamHill Vittoria Benevento (3,60) Pareggio (3,70) Vittoria Sassuolo (2,00)
Bet365 Vittoria Benevento (3,50) Pareggio (3,70) Vittoria Sassuolo (2,00)

UNDER OVER 2,5

Bwin under 2,20 over 1,62
SNAI under 2,20 over 1,60
Goldbet under 2,20 over 1,60
WilliamHill under 2,10 over 1,66
Bet365 under 2,20 over 1,66

GOL / NO GOL

Bwin gol 1,55 no gol 2,30
SNAI gol 1,50 no gol 2,40
Goldbet gol 1,53 no gol 2,35
WilliamHill gol 1,61 no gol 2,20
Bet365 gol 1,57 no gol 2,25

 

BENEVENTO-SASSUOLO, DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

L’incontro tra Benevento e Sassuolo, valevole per la trentesima giornata di Serie A, è in programma domani alle ore 20.45 e sarà trasmesso in diretta tv su Sky Sport Serie A e su Sky Sport, rispettivamente ai canali 202 e 251 del satellite. Inoltre i clienti Sky potranno seguire il match in streaming grazie all’app Sky Go, ma questo servizio è offerto anche dalla piattaforma NOW. 

 

Articoli correlati