Bonuspertutti

A Milano cavalli in pista per il Gran Premio Locatelli

cavalli milano

Domenica di puro interesse al trotto, quella in arrivo. All’ippodromo della Maura di Milano va infatti in scena l’edizione 2022 del Gran Premio Mario Locatelli (euro 40.040, metri 1650), classica di Gruppo III riservata agli anziani indigeni ed agli esteri di quattro anni ed oltre.

 

Una dozzina i cavalli al via dietro le ali dell’autostart. A capeggiare l’interesse tecnico di una prova che resta incerta grazie anche al sorteggio è ancora Akela Pal Ferm, recente laureata a Firenze nel Gran Premio Ponte Vecchio. Il numero in seconda fila ne complica però l’utilizzo in chiave tattica e concede chances a quelli davanti. E’ ben sistemato al 3 Belzebù Jet, stavolta in coppia con Pietro Gubellini. C’ è da vedere la ricomparsa dopo qualche mese del vincitore dello scorso anno a tempo di record della corsa Deimos Racing, uno dei due di Erik Bondo insieme a Great King Wine. Alessandro Gocciadoro ne schiera tre: Zinko Top, Verdon Wf ed Allegra Gifont.

 

L’omogeneità del campo si riflette anche nelle quote di Betflag, provider leader nel segmento dell’offerta di quota fissa online: 3,25 la quota di Akela Pal Ferm, 4,5 quella di Great King Wine e Belzebù Jet; 7, invece, la valutazione di Deimos Racing e 11 quella della coppia di Enrico Bellei formata da Banderas Bi e Bonneville Gifont, ai poli opposti dello schieramento.

Articoli correlati

Valuta
MENU